Gestione del magazzino dell’officina

autore articolo Roberta Fabozzi data articolo 7 Luglio 2020 commenti articolo 0 commenti

Gestione del magazzino dell’officina meccanica. Un argomento molto sfidante quanto delicato, che richiede molto lavoro ed estrema dedizione. Chiunque abbia un’officina meccanica sa che mantenere l’ordine è di vitale importanza. Talvolta, però, questa si dimostra un’impresa più ardua del solito, e allora nascono i problemi.

Sappiamo bene quanto possa essere duro questo tipo di lavoro, ce lo avete detto voi: abbiamo ricevuto molte vostre richieste su come ottimizzare il magazzino di un’officina meccanica, e se Softshop sia in grado di supportarlo.

Ringraziandovi tutti dei vostri messaggi privati, vi rispondiamo pubblicamente non con un semplice articolo, ma una vera e propria guida completa sulla gestione del magazzino dell’officina meccanica.

Guida completa sulla gestione del magazzino dell’officina meccanica

Da parte nostra, potevamo noi non prendere a cuore il caso? Ecco perché vi consigliamo di seguire i nostri consigli, affinché nella vostra officina fili tutto liscio come l’olio!

C’è un gran da fare in officina, fra archiviare i documenti dei clienti, relazionarsi con i vari fornitori e fare l’inventario di tutta la marce basata in magazzino. Anche lì non manca il lavoro: è necessario controllare le scadenze delle manutenzioni di ogni singolo prodotto, tracciare la merce e chi ne ha più ne metta.

Sarà necessario utilizzare un sistema di gestione del magazzino dell’officina strategicamente organizzato, in modo da garantire più spazio a disposizione risparmiando tempo e ottimizzando i costi di gestione.

 

Il mercato attuale è molto competitivo, e richiede aggiornamenti sempre costanti; ecco perché sono principalmente due i parametri su cui strutturare l’interno sistema aziendale: velocità del prelievo della merce e zero errori.

Ecco perché le aziende si stanno orientando sempre di più verso sistemi robotizzati per ciò che riguarda la gestione del magazzino.

Come funziona un sistema robotizzato nella gestione del magazzino dell’officina meccanica?

Se vi state chiedendo come s’intenda per sistema robotizzato, mettetevi comodi e godetevi il nostro articolo. Ecco come gestire il magazzino di un’officina meccanica nel 2020.

Perché passare ad un sistema robotizzato?

Il motivo è molto semplice: i sistemi tradizionali non riescono più a stare al passo con l’innovazione costante che il mercato ci richiede, rendendo necessaria l’implementazione di procedimenti snelli e soprattutto rapidi.

Da qui il grande successo dei sistemi robotizzati, ovvero l’impiego di impianti nella gestione delle macchine aziendali. E sa un punto di visto operativo, i robot sono indispensabili nella logistica, ecco che se vuoi che la tua officina sia sempre ottimizzata sotto ogni punto di vista, hai bisogno di un buon software gestionale.

Quali sono le caratteristiche di un software gestionale?

Affinché il vostro magazzino sia sempre ottimizzato, hai proprio bisogno di un buon software gestionale. Ma ecco quali sono le caratteristiche che deve possedere, e che dovrete controllare prima della scelta:

Appuntamento con i clienti

Il programma deve essere in grado di creare per voi un calendario in cui gestire tutti gli appuntamenti con i tuoi clienti, salvare un database e ricercare facilmente il nominativo che vi servono all’istante.

Rapporto con i fornitori

Stesso discorso vale per i fornitori. Assicuratevi di avere un database aggiornato con tutti i nomi dei tuoi fornitori e le info riguardo consegne, in modo da non restare mai allo sbaraglio: la pianificazione è tutto.

Gestione magazzino

Entriamo adesso più nel vivo della questione. Infatti, il software che sceglierete dovrà lasciarvi visualizzare lo stato di ogni singolo prodotto che avete nel magazzino che avrete precedentemente tracciato. E tramite il codice di identificazione, assicuratevi che il sistema riesca rimandarvi subito al prodotto che stavate cercando.

Nondimeno, vi fornirà tutte le info riguardo la quantità dei prodotti in giacenza, in modo da non restare mai a secco. Questo è un elemento essenziale, poiché si tratta di stabilire qual è il vostro punto di riordino, e perciò quando contattare i fornitori per farvi mandare le scorte.

Carico prodotti

Avete innanzitutto bisogno di caricare i tuoi prodotti; talvolta ci sono dei limiti nel numero, ma ovviamente tanti più il sistema vi consente di caricare e meglio sarà per voi, fino all’inserimento illimitato.

Gestione categorie

Tanto più grande è il vostro magazzino, tanta più merce potrà contenere, e questo può fare rima con confusione estrema. Ogni prodotto, invece, va categorizzato in base a parametri vari, come affinità, scadenza manutenzione.. Insomma, se il criterio di suddivisione è altamente personalizzabile, è il principio di creare delle categorie che conta, per garantire a voi e a tutto il vostro staff ordine e precisione, anche se sarete gli unici ad interpretarle.

Libro cassa

La parte di contabilità non piace mai, eppure è fondamentale. Un buon software deve riuscire a catalogare tutte le fatture sia in entrata che in uscita, calcolare l’IVA da pagare ogni trimestre e su ogni prodotto scaricato dal magazzino.

Prova gratuita

L’acquisto di un software gestionale è una scelta importante che può fare la differenza nel tuo business. Ecco perché se non siete ancora convinti su dove investire il tuo budget, una prova gratuita fa sempre comodo. Potete scaricare la nostra qui.

Assistenza tecnica

Semmai doveste avere problemi di natura tecnica per cui avete bisogno di assistenza, sarà necessario che abbiate a disposizione un servizio clienti sempre reperibile ed efficiente. Noi vi garantiamo un’assistenza totalmente gratuita per il primo anno con i nostri tecnici professionisti, che sapranno aiutarvi in tutte le vostre necessità.

Statistiche

Conoscere l’andamento del vostro magazzino in termini di report è il modo più sicuro e affidabile per restare aggiornati su tutto ciò che succede nella vostra officina. Farete il punto della situazione sui vari prezzi della merce (sia per il prezzo di vendita che per il prezzo unitario) e controllare le giacenze in ordine temporale.

Tutte le caratteristiche elencate finora esistono già, e sono in possesso di Softshop. Non lasciatevi sfuggire l’occasione di provare il software gestionale magazzino che rivoluzionerà il vostro business. E se siete arrivato fin qui, vuol dire che avete a cuore il vostro investimento.

Ma adesso siamo curiosi di conoscere la vostra opinione.

Scriveteci nei commenti cosa ne pensate, e quali sono secondo la vostra esperienza le caratteristiche migliori che un buon software gestionale deve possedere per emergere sul mercato e vincere la concorrenza!