Sistemi ERP per una gestione integrata

autore articolo Veronica Balzano data articolo 4 Dicembre 2020 commenti articolo 0 commenti

Sistemi ERP, sistemi di pianificazione delle risorse d’impresa. Si tratta di un sistema che potrebbe essere inteso come un grosso contenitore in senso figurativo, all’interno del quale convengono tutti i processi di business utili ad un’azienda per poter funzionare e avere successo. Generalmente un’azienda per poter promuovere al meglio il proprio business necessita di un’organizzazione interna sinergica e funzionale. A tal proposito è necessario che ciascuna sezione dell’azienda svolga il proprio lavoro in modo professionale e accurato. I processi fondamentali che un’azienda deve monitorare in modo completo sono quelli riguardanti: le vendite, gli acquisti, la gestione del magazzino e la contabilità.

Vi è stato un notevole cambiamento all’interno delle dinamiche aziendali con il sopraggiungere di nuove forme di business. Non si può pensare di condurre un’azienda al successo al giorno d’oggi, servendosi di strumenti, sistemi e metodologie datate. Anche il più grande colosso dell’imprenditoria necessita di innovazione. A tal proposito l’avvento dei software gestionali hanno rivestito un ruolo davvero interessate. Ma non solo, anche nuove figure, entrando a far parte del processo aziendale hanno favorito un buon contributo. In questo scenario così dinamico, dove il mercato è in continuo cambiamento e le esigenze e le richieste dei clienti sono sempre più incalzanti e specifiche è molto importante implementare dei sistemi che si preoccupino di monitorare al meglio ogni singolo tassello del processo funzionale d’azienda.

Una prima definizione di sistemi ERP

Si inizia a parlare di sistemi ERP verso la fine del 1900 quando oramai l’assetto aziendale generale è stato completamente stravolto. Sono disponibili tantissime diverse definizioni di tale sistema gestionale. Ad esempio Davenport (1998) sottolinea come i sistemi ERP rappresentino
“il più importante sviluppo in un’azienda delle tecnologie informatiche (IT) degli anni 90”

ERP tra vecchia e nuova gestione aziendale

Risulta quindi evidente che al cospetto di uno scenario così movimentato è fondamentale servirsi di strumenti d’azione diversi da quelli in voga qualche anno fa.

Siamo a pieno titolo nell’era digitale, nell’era informatica e per questo motivo, anche l’intero processo di gestione e organizzazione delle imprese non può che basarsi su modelli informatici, che snelliscono e ottimizzano le operazioni di routine aziendale.

sistemi erp

Durante il corso degli anni si è evidenziato un passaggio da Sistemi Informativi tradizionali conosciuti anche come “legacy”, nei quali l’informatica era appannaggio solo di alcune aree dell’impresa, a Sistemi Informativi integrati nei quali l’Information Technology governa su ogni singola azione e processo.

La storia dei sistemi ERP passa attraverso diverse fasi scandite da tre diverse periodizzazioni. Fino alla metà degli anni ’90 non esisteva ancora una vera e propria definizione di tali sistemi. Tutto il lavoro in azienda si basava su processi più frammentati. Verso la fine degli anni ’90 invece le cose iniziano a cambiare, con l’avvento di nuove infrastrutture digitali, quasi tutte le aziende iniziano a sentire il bisogno di implementare determinati tipi di sistemi gestionali cercando di protendere verso un universo più fluido dove ogni parte del processo aziendale sia in un rapporto sinergico. Oggi invece i sistemi ERP rappresentano l’unico modus operandi possibile per il successo di un’azienda. Grazie ad essi è possibile massimizzare i profitti aziendali. Ma quali sono i motivi per i quali un simile sistema sia così funzionale? Cosa differenzia questi nuovi processi aziendali da quelli del passato?

sistemi erp

Una gestione integrata moderna: i benefici dei sistemi ERP

  • Prima di tutto tali sistemi di servono delle nuove tecnologie di comunicazione che forniscono un ventaglio di possibilità molto più ampio e soddisfacente. La possibilità di comunicare quando e come si vuole rende più facile la crescita aziendale. In passato, le aziende vivevano molti limiti in tal senso. Esse erano costrette ad operare esclusivamente in loco.
  • Le procedure di lavoro attuali sono standardizzate. Ciò significa che ciascuna azienda mette in pratica delle procedure basiche che sono funzionali a prescindere da qualsiasi fattore esterno. Ogni azienda infatti, sulla scorta della propria esperienze e in base alle proprie necessità mette in atto specifiche strategie di lavoro che condurranno al successo.
  • I sistemi ERP sono personalizzabili. Tali sistemi sono fondamentali e possono essere personalizzati in base alle esigenze di ciascun impresa. Ciò rappresenta un grande vantaggio per ciascun business.

Ogni impresa che voglia avere successo oggi può essere identificata come un sistema aperto al mondo. Ovviamente affinché tale situazione si verifichi è importante che un buon livello di tecnologia venga introdotto all’interno di un’azienda. Ecco perché parlare di software ERP risulta quanto mai essenziale. Gli strumenti per rendere possibile una buona comunicazione informativa con il mondo esterno sono tanti e non possono essere gestiti senza l’ausilio di software gestionali. La possibilità di utilizzare palmari, sistemi web e programmi gestionali rende il lavoro di un’azienda più performante.