Distinta base: cos’è

autore articolo Veronica Balzano data articolo 20 Gennaio 2024 commenti articolo 0 commenti
distinta base

Distinta base. La distinta dei materiali è una parte cruciale dell’ottimizzazione dei processi di produzione e della corretta gestione del magazzino. È composta in gran parte da due cose: le materie prime, che sono tutto ciò che serve per la produzione, e l’inventario dei lavori in corso – prodotti che sono stati iniziati ma non ancora finiti (come i pezzi). Guarderemo ognuno di essi individualmente per vedere cosa comportano! La distinta dei materiali (DiBa) è un documento essenziale per i responsabili della produzione che tiene traccia della disponibilità e dei tassi di utilizzo di tutti gli aspetti coinvolti nella fabbricazione del prodotto. Permette anche di pianificare i bisogni futuri, il che può essere cruciale quando si è a corto o quasi finito!

Distinta base cos’è

Distinta base

Il valore della distinta base di un’industria può variare a seconda del motivo per cui è stata creata e di chi la utilizza.

  • Il Manufacturing Bill Of Materials (MBOM) è uno strumento vitale da usare quando si pianificano gli acquisti. Include informazioni sulle parti e i componenti necessari, compreso l’imballaggio; questo rende più facile per i dipartimenti di acquisto che possono pianificare i loro acquisti di conseguenza mentre negoziano i prezzi con i fornitori in una volta sola!
  • L’Engineering Bill of Materials è uno strumento molto tecnico e utile nella fase di lancio di nuovi prodotti, poiché assicura che tutti i materiali necessari durante la produzione siano disponibili. Una EBOM può essere generata in base alle revisioni del design che poi diventeranno due distinte: Le distinte dei materiali di progettazione convertite in piani di produzione sono da intendersi solo a questo punto!
  • Distinta dei materiali di servizio (SBOM)
    Una lista di tutto il materiale di servizio necessario per l’installazione e la riparazione, così come tutti i componenti che possono essere sostituiti durante una riparazione media. Il team tecnico utilizza queste informazioni per assicurarsi di fornire un’assistenza di qualità al cliente, mantenendo gli strumenti o i pezzi di ricambio a livelli adeguati nel caso in cui si verifichi qualche rottura durante il lavoro sulla tua auto!

La distinta dei materiali è una lista di tutti i materiali che sono usati per creare un prodotto. Questo include non solo le merci grezze, ma anche le loro parti componenti come la manodopera e l’imballaggio! La MTO d’altra parte sta per Material Take Off – è quello che si usa quando si costruisce qualcosa di nuovo da zero che non ha una storia precedente nella vostra organizzazione.

Distinta base

image 16

Distinta base

Dal momento in cui una materia prima entra nella nostra fabbrica a quando esce come prodotto assemblato, ogni elemento che va a comporre il tuo widget preferito è registrato in questa lista. Questo include i semilavorati e i componenti usati durante il processo di produzione insieme agli strumenti speciali o ai macchinari necessari per il suo completamento; non solo ogni elemento qui presente aiuta a creare uno specifico risultato finale, ma ci aiuta anche a tenere traccia di quanto costa tutto ciò che ti permette (il consumatore) di sapere quale fascia di prezzo potrebbe essere più adatta a te!

La BOM è una lista completa di tutte le parti e i pezzi necessari per produrre un prodotto finito. Questi includono non solo le materie prime, ma anche i dettagli su come sono assemblati insieme a processi esterni come la produzione o le rifiniture che avvengono fuori dalle mura della tua azienda (cioè l’outsourcing).

La distinta di produzione è uno strumento utile per i settori industriali, in quanto fornisce un resoconto accurato di tutti i diversi elementi che compongono il tuo prodotto finito. Una volta che questi sono fabbricati separatamente e poi assemblati in un certo momento dopo che la produzione ha avuto luogo – questo può essere ovunque tra settimane o mesi!

Distinta base: vantaggi

image 17

Distinta base

La distinta dei materiali per un processo di produzione serve sia come strumento essenziale nella gestione dell’inventario che come parte più costosa nella determinazione dei prezzi dei prodotti finiti.

La distinta dei materiali è uno strumento fondamentale sia per la gestione che per l’approvvigionamento del vostro magazzino.

Non solo fornisce informazioni sui singoli elementi necessari per la produzione, ma indica anche le quantità che devono essere prodotte insieme a qualsiasi dettaglio aggiuntivo sul processo di assemblaggio o sui macchinari utilizzati durante i tempi di lavorazione esterni insieme ai costi del lavoro associati alla produzione di questo tipo di prodotto.

I benefici di DiBa includono:
1) Pianificazione dell’acquisto o delle materie prime, evitando di accumulare scorte in eccesso 2). Definizione dei costi necessari per le attrezzature che producono questi ingredienti di base 3), Controllo su ciò che si ha 4) Prevenzione di qualsiasi rottura 5) Riduzione degli errori di produzione 6 . Raggiungere un perfetto controllo di qualità.

Nello specifico… distinta base cos’è

La distinta base, o BOM (Bill of Materials), è un documento che elenca tutti i materiali, i componenti e le parti necessarie per produrre un prodotto finito. Questo documento viene utilizzato in diverse fasi del processo produttivo, dalla pianificazione alla produzione effettiva.

L’importanza della distinta base dei materiali è legata alla sua capacità di ottimizzare i processi di produzione e di gestire il magazzino in modo corretto. Infatti, grazie alla BOM è possibile:

  1. Pianificare la produzione: La distinta base consente di determinare in anticipo tutti i materiali necessari per produrre un prodotto finito, così da poter pianificare le attività di produzione in modo efficiente. In questo modo, si evitano interruzioni nel processo produttivo e si riducono i tempi di consegna.
  2. Gestire il magazzino: La BOM consente di tenere traccia di tutti i materiali necessari per la produzione, così da poter controllare in modo preciso la quantità di materiali presenti in magazzino e gestirli in modo efficiente. In questo modo, si evita di avere un magazzino troppo grande o troppo piccolo e si riducono i costi di stoccaggio.
  3. Evitare errori: La BOM consente di evitare errori durante la produzione, in quanto elenca tutti i materiali necessari per produrre un prodotto finito e le relative quantità. In questo modo, si evita di dimenticare di aggiungere un componente o di utilizzare la quantità sbagliata di un materiale, il che potrebbe compromettere la qualità del prodotto finito.
  4. Migliorare la qualità del prodotto: La BOM consente di tenere traccia di tutti i materiali utilizzati durante la produzione, così da poter identificare eventuali problemi nella qualità del prodotto finito. In questo modo, è possibile migliorare il processo produttivo e garantire la qualità del prodotto finito.

Come gestire al meglio la distinta base


Ecco alcuni consigli per gestire al meglio la distinta base:

  1. Mantieni la distinta base aggiornata: la distinta base deve essere aggiornata costantemente per riflettere qualsiasi cambiamento apportato ai componenti e ai materiali utilizzati nella produzione. Ciò garantisce che il processo produttivo si svolga senza intoppi e che i tempi di consegna siano rispettati.
  2. Crea una gerarchia di prodotti: organizza la distinta base in modo gerarchico per facilitare la comprensione del processo produttivo e semplificare l’aggiornamento della BOM. Ad esempio, suddividi la distinta in livelli (ad es. livello 0, livello 1, livello 2) e indica i componenti necessari per ogni livello.
  3. Utilizza un software di gestione della distinta base: i software di gestione della distinta base semplificano la creazione, la gestione e l’aggiornamento della BOM. Grazie a queste soluzioni software, puoi creare una distinta base più facilmente e gestirla in modo più efficiente.
  4. Scegli i giusti fornitori: scegli fornitori affidabili e di qualità per i componenti e i materiali elencati nella distinta base. Ciò garantisce che il processo produttivo si svolga senza intoppi e che il prodotto finito abbia la qualità desiderata.
  5. Monitora i costi: monitora costantemente i costi dei materiali elencati nella distinta base. In questo modo, puoi ridurre i costi della produzione e migliorare la redditività dell’azienda.
  6. Mantieni la distinta base accessibile: assicurati che la distinta base sia facilmente accessibile a tutti i dipendenti coinvolti nel processo produttivo. Ciò garantisce che tutti abbiano le informazioni necessarie per svolgere il loro lavoro in modo efficiente e senza intoppi.

Ti potrebbe interessare anche: I nuovi sistemi di controllo del magazzino per l’e-commerce