Advisory board : cos’è

autore articolo Veronica Balzano data articolo 27 Dicembre 2022 commenti articolo 0 commenti

Advisory board o comitato consultivo è un elemento molto importante per una buona gestione aziendale. Se si vuole raggiungere il successo è necessario infatti considerare una serie di fattori. Quando parliamo di advisory board ci riferiamo ad un concetto molto diffuso soprattutto all’estero, che solo di recente sta prendendo piede in Italia.

Vediamo in questo articolo quali sono le caratteristiche di questo organo consultivo e in che modo è utile a una PMI.

Advisory board

Prima di tutto proviamo a chiarire quale sia il significato di questo concetto. Stiamo parlando di un comitato o organo che fornisce dei pareri strategici all’azienda. Non ci riferiamo ad un organo ufficiale ma si definisce piuttosto come un organismo volontario di consultazione. Inoltre potremmo dire che non si tratta di un organo amministrativo, ma è piuttosto definito come un elemento informale ma ugualmente molto utile.

Advisory board: a cosa serve?

Advisory board

Dopo aver chiarito cosa sia l’advisory board possiamo dire quali sono i ruoli di esso e cosa questo consiglio fa nello specifico. Quindi per essere più chiari potremmo dire che si tratta di un organo che è in grado di dare un valido supporto alla gestione aziendale, fornendo dei consigli di tipo strategico. L’obiettivo finale di questo organo è quello di aiutare l’azienda ad avere successo scegliendo i migliori metodi di gestione aziendale.

Quali sono quindi nello specifico i compiti di questo comitato?

  • fornire suggerimenti-opinioni su azioni proposte dal management o dal comitato;
  • apportare nuove conoscenze relative al mercato e ai trend del settore;
  • proporre nuove strategie e idee per incrementare il successo del business;
  • individuare nuove opportunità per il business;
  • favorire nuovi incontri e semplificare le relazioni tra i membri del management.

Di solito questo comitato è composto da non più di 5 individui. Il fatto che i membri dell’Advisory Board siano così pochi è importante perché ciò faciliterà lo scambio di idee e il raggiungimento di soluzioni.

I membri vengono scelti in base alle loro qualità e l’incarico ha di solito durata non troppo vincolante.

In ogni caso stiamo parlando di un elemento strategico davvero funzionale all’azienda.

L’importanza dell’Advisory Board

Advisory board

Abbiamo già compreso quali sono i ruoli di questo tipo di organo, ora non resta che capire per quale motivo esso sia così importante per un’azienda. Sicuramente il primo motivo per il quale un imprenditore dovrebbe costituire l’advisory board è di tipo strategico.

Se si pensa ad un’attività che vuole crescere e affermare la propria forza è fondamentale considerare tutt’una serie di questioni sulle quali deve prendere decisioni. Affinché queste decisioni siano prese in modo funzionale è importante richiedere parere e supporto da parte di un organo esterno. Questo concetto deve essere ben compreso soprattutto nelle startup, quando in fase di avvio dell’attività è necessario che ci siano dei partner su cui poter fare affidamento.

Ma non solo alle startup, un organo consultivo come questo può essere d’aiuto anche a coloro che hanno un’azienda già avviata da tempo e necessitano di un supporto esterno circa alcune tematiche più complesse di altre. Ad esempio, in questo contesto potrebbe essere d’aiuto all’azienda rivolgersi ad un organo di consulenza esterno che possa fornire consigli preziosi circa modelli di business, strategie di mercato e simili.

Conclusioni

Advisory board

Affinché l’Advisory board produca risultati efficienti è necessario che i membri che lo compongano siano persone che nutrono rispetto e stima gli uni nei confronti degli altri. Solo in questo modo è infatti possibile pensare che l’organo consultivo abbia successo e svolga al meglio il suo compito. Questo organo avrà un ruolo molto importante poiché potrà influenzare in modo davvero funzionale l’andamento di un business.

Ti potrebbe interessare anche: Consulenza business plan: perché è importante?