La delega in azienda: strumento essenziale

autore articolo Veronica Balzano data articolo 3 Maggio 2022 commenti articolo 0 commenti

La delega in azienda. I manager o i professionisti coinvolti nelle organizzazioni aziendali spesso non sono sufficientemente sicuri della capacità dei propri dipendenti di assumersi alcune delle proprie responsabilità e competenze. Sebbene questo atteggiamento consenta attività di controllo più efficaci, mina il potenziale dell’azienda e soffoca la crescita dei dipendenti, contribuendo a un maggiore entusiasmo per la liberazione del sistema.

La creazione di un team di dipendenti fidato e preparato è fondamentale per creare un ambiente di lavoro basato sulla fiducia, sulla collaborazione e su un impegno condiviso per la missione e la strategia aziendale, ma ciò non può essere raggiunto se la direzione non può delegare autorità. In questa opzione, separiamo consapevolmente obiettivi, progetti e attività, dando ai nostri dipendenti l’opportunità di crescere in termini di competenze e generare nuove idee.

La delega in azienda: fondamentale

La delega in azienda

La delega è un motore fondamentale di motivazione e sviluppo, ma la scelta in questo ambito è molto delicata e può causare seri problemi se gli amministratori non individuano accuratamente chi e cosa c’è nel contenuto della delega stessa. A tal fine, consigliamo di frequentare appositi corsi di formazione, sperimentare simulazioni e fare rete con aziende che hanno già implementato con successo sistemi avanzati di gestione delle risorse umane per apprendere ciò che è possibile e applicare approcci innovativi alla strategia.

La delega è uno strumento molto utile per migliorare l’organizzazione del tempo e delle risorse. Nel settore sanitario, come in molte altre situazioni, è uno strumento essenziale per i dirigenti o i facilitatori per svolgere al meglio il proprio lavoro. Tuttavia, la delega è spesso difficile perché i coordinatori o i manager sono abituati ad assumere il pieno controllo delle loro attività, hanno difficoltà a fidarsi dei propri dipendenti e spesso credono che “lo farò più velocemente, meglio”.

La delega in azienda

delega in azienda

La funzione di delega consente di risparmiare notevolmente tempo di amministrazione. Questo significa:
I senior manager impegnati possono dedicare più tempo alle cose che contano di più: le attività che creano più valore per l’azienda. È più facile stabilire le priorità e fare e lasciare i compiti meno importanti a qualcun altro. Altri possono mettersi alla prova e unirsi al team per estendere le proprie capacità di progettazione e controllo.

La prima considerazione importante per la delega riguarda il livello di questo compito. Se la delega è troppo bassa, le persone sono incoraggiate a fare sempre la stessa cosa, che nel tempo porterà a stagnazione, passività e scarsa motivazione. Al contrario, se la delega tra le persone è troppo grande, crea un fenomeno di errore indebito, ansia e incertezza generale, che rischia di bruciarne le potenzialità.

Cosa serve per mettere in atto una delega?

La delega in azienda

Un buon manager sa come determinare quali funzioni non possono essere delegate a meno che non vi sia il rischio di perdere fiducia e ruolo nell’azienda.
Promuovere i dipendenti a ruoli più responsabili modificando le responsabilità dei dipendenti identificate dalla formazione e dalle caratteristiche. Coinvolgere il personale più dotato nel raggiungimento di obiettivi specifici, lasciando la discrezione di utilizzare modalità diverse dai consueti protocolli. Puoi comunicare in modo efficace con i tuoi dipendenti e controllare le prestazioni di tutti.

La delega in azienda

I manager agili sanno anche che la delega impropria di funzioni può avere rilevanza penale nello svolgimento delle attività aziendali, almeno in alcune aree. Si considerino a puro titolo esemplificativo le restrizioni di cui agli articoli 16 e 17 d. LGS n.81/08 in materia di salute e sicurezza sul lavoro. In particolare, l’art. 16, comma 3, Decreto Legislativo n. Decreto n. 81/08 afferma letteralmente che “il trasferimento di funzioni non preclude l’obbligo del datore di lavoro di far controllare da una persona autorizzata il corretto svolgimento della funzione trasferita”.

Delegare al momento giusto e nel modo giusto

La delega in azienda

La capacità di delegare l’autorità nel modo giusto al momento giusto è essenziale per qualsiasi imprenditore. Questo perché molto spesso farlo da soli non è sicuramente l’opzione migliore. Saper sfruttare la delega aziendale non significa necessariamente evitare promesse. Si tratta di fidarsi dei tuoi dipendenti in modo che possano crescere più grandi.
Tuttavia, questa è una pratica che separa i professionisti che sviluppano diversi flussi di pensiero. C’è chi lo trova poco utile e dannoso per il bilancio di un’azienda e, al contrario, c’è chi ne percepisce con entusiasmo i benefici.

Il vero significato della delega aziendale

La delega in azienda

L’importante è da quale prospettiva analizzare questo strumento. Infatti, per comprendere appieno le potenzialità della delega aziendale, bisogna partire innanzitutto dalle premesse. Saper delegare non significa rinunciare o consegnare a qualcun altro ciò che non sai fare. Piuttosto, significa che ci sono molti casi di errori che vengono commessi facendo in modo che lavoratori qualificati imparino ciò che stanno facendo da soli. Una sorta di corso di formazione per migliorare l’organizzazione dell’azienda.

I vari step

Metti alla prova i potenziali delegati fornendo semplici azioni che devono rispettare le scadenze. In questo modo potrete fare una prima valutazione del suo lavoro. Assicurati che il tuo agente sia adeguatamente formato. Dopo aver valutato i punti di forza e di debolezza delle tue risorse, indirizzale a lavorare con la massima efficienza e dettaglia gli errori da evitare per ottimizzare il lavoro richiesto. Rendi autonomo il tuo agente. Ultimo passo: dai alle tue risorse piena autonomia dando loro l’opportunità di partecipare e far funzionare le tue carte. E ricorda. La comunicazione e la fiducia tra le parti è sempre essenziale.

I vantaggi della delega

Ora che abbiamo esaminato i diversi passaggi chiave per rendere pienamente funzionale la delega aziendale, diamo un’occhiata più da vicino a tutti i vantaggi delineati in questo breve elenco. Ma perché scegliere un proxy? dunque:
Questo libererà più tempo per le cose che contano di più. Riduci il carico di lavoro e i livelli di stress Ciò ti consente di dedicare più tempo alla pianificazione di progetti migliori, lavoro più produttivo, per risultati migliori. Aiuta a evitare imbarazzanti situazioni di burnout.

Ti potrebbe interessare anche: La motivazione migliora le prestazioni del personale