Affitto magazzino: come funziona?

autore articolo Lucia Di Noi data articolo 5 Settembre 2019 commenti articolo 0 commenti

Cosa succede se si decide di affittare un parte del proprio magazzino inutilizzata ? Come funziona l’affitto del magazzino?

Con il contratto di locazione ad uso non abitativo il locatore concede un immobile destinato ad un uso diverso da quello di abitazione dietro pagamento di un corrispettivo. Lo stesso funziona per l’affitto di magazzino.

La legge recante la “Disciplina delle locazioni di immobili urbani” prevede norme specifiche.

Per quanto riguarda le locazioni commerciali rientrano i contratti delle seguenti attività:

  • attività industriali, commerciali, artigianali

La legge distingue la durata del contratto a seconda delle attività, che in caso di attività commerciale non può essere inferiore a sei anni.

Le parti possono stabilire come far funzionare il diritto di recessione dal dal contratto. In ogni caso bisogna avvisare il locatore con lettera raccomandata almeno sei mesi prima.

Nel caso di introduzione di una azienda terza fate attenzione a questi punti:

  • Verificare che l’azienda svolga un’attività che possa essere combinata con l’attività principale. Una redazione di DUVRI, documento unico valutazione rischi interferenze non è dovuta ma le aziende devono valutare i rischi, e fare una redazione del proprio documento di valutazione.

I rischi devono essere ben valutati, formalizzati e condivisi.

E’ necessario gestire bene le attività del personale per definire regole chiare.

Affitto magazzino: Linee guida sulla sicurezza

Potrebbe essere necessaria la redazione di un DUVRI per la gestione dei carrelli elevatori.

E’ estremamente importante preventivare una serie di rischi. Bisogna conoscere il “business” dell’azienda affittuaria.

Ricorda di considerare eventuali certificazioni delle due aziende: norme ISO, ISO 9001, ISO 14001 o dei depositi doganali o di logistica.

Antincendio

Nel caso di affitto il certificato prevenzione incendi segue l’attività di una e dell’altra azienda.

L’utilizzo di server e parti elettriche ha implicazioni sulle eventuali certificazioni doganali delle aziende e sulla certificazione dell’impianto.

L’importante è stabilire tutto quanto necessario ad una corretta gestione dei rischi relativi alla sicurezza e al business.

Clicca qui se vuoi sapere come gestire al meglio il tuo magazzino!